Cosa significa “utilizzatore finale”?

Il riferimento, ovviamente, è alla vicenda della Procura di Bari nella quale si dovrà accertare se è vero che alcune ragazze sono state pagate per accompagnarsi a Berlusconi, e vari altri dettagli. L’avvocato di Belusconi l’ha difeso, sostenendo che non può aver fatto nulla di gravissimo perché, al limite, sarebbe stato “l’utilizzatore finale” (link).

Pensando attentamente a queste parole, ho trovato che in un italiano più semplice si dovrebbe dire soltanto puttaniere che, stando al De Mauro, significa precisamente:

uomo che frequenta abitualmente le prostitute

Siamo arrivati ad avere l’avvocato di Berlusconi che dà del puttaniere a Berlusconi stesso, senza vergognarsene. Grottesco, per non dire altro.

PS: oggi sono vestito di verde per solidarietà con l’Iran

PS2: questo post è reso possibile da iPhone 3.0 e relativo copia&incolla (finalmente)

1 Commento a “Cosa significa “utilizzatore finale”?”

  1. TheEgo scrive:

    Questo commento è reso possibile da iPhone 3.0 e relativo tethering (finalmente). :-p Saluti dalla stazione di rovigo


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "OK, accetto" permetti il loro utilizzo. Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina dedicata alla privacy.

Chiudi