Al peggio non c’è limite

Bagnasco e la CEI rilanciano, paragonando i DiCo e le convivenze a pedofilia e incesto.

Da Repubblica:
Bagnasco: “Diciamo no ai Dico come a incesto e pedofilia”
[tags]cei, bagnasco, dico[/tags]

1 Commento a “Al peggio non c’è limite”

  1. Jeby scrive:

    posso dirlo? Quelli della CEI mi fanno veramente schifo! Ma proprio tanto! Mi spiace dirlo, mi spiace generalizzare, ma ora provo solo schifo!


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "OK, accetto" permetti il loro utilizzo. Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina dedicata alla privacy.

Chiudi