Archivio di febbraio 2006

IBSN

domenica 19 febbraio 2006

ibsn settoblo

IBSN, il codice seriale dei blog (Internet Blog Serial Number). L’ennesimo gadget inutile, di cui intanto ti doti, poi vedrai se ti serve.

Linux su iMac

venerdì 17 febbraio 2006

Ci sono riusciti.
Una distribuzione di Linux gira su un computer di Apple con processore Intel, a dispetto di tutti i problemi tecnici legati al nuovo sistema che sostitusice il BIOS e che sta rendendo così difficoltosa l’installazione di altri sistemi operativi.

Ci sono riusciti e questo non può che rendere più vicino il momento in cui si riuscirà ad installare Windows.

Il problema più grosso, visto che Linux già supporta EFI anche su architetture a 32bit, era il supporto al sistema grafico basato non più su VGA e alla particolare scheda grafica.

Querelare una recensione su un blog

venerdì 17 febbraio 2006

Succede che due blog sono stati querelati per aver espresso alcune critiche ad una trasmissione televisiva.

Volevo parlarne da un po’, ma non ho avuto il tempo, travolto da una scadenza lavorativa sul lavoro imprevista ed immediata.
Nel frattempo l’ha fatto Alberto, che quando si tratta di indignarsi è sempre presente.

Mi limito a riportare le sue parole:

Il 14 aprile 2005 Nick scrive un post in cui critica la trasmissione televisiva di RaiDue Confronti, condotta dal giornalista Gigi Moncalvo.
Il 6 febbraio 2006 Nick si vede rendere nota una querela per diffamazione da parte dello stesso Gigi Moncalvo (ecco il post in cui ne parla).

In seguito a questi eventi – e alla più gradita nascita della figlia Alice -, Nick ha smesso di scrivere su blog (i post di commiato).
La stessa cosa è capitata a Anna Setari (il post su Confronti, il post sull’avvenuta querela).

Nell’attesa di poter pubblicare nuovi sviluppi a proposito di questa situazione – ai limiti del surreale – mi pare giusto divulgarla il più possibile in rete, affinché chiunque possa leggere da sé i post da cui scaturiscono le querele e trarre le proprie conclusioni.
Per quello che mi riguarda, esprimo totale e assoluta solidarietà nei confronti di Nick e Anna, rei di aver semplicemente espresso la propria opinione.

Alla solidarietà di Alberto si aggiunge la mia. L’equilibrio tra la propria libertà di espressione ed il diritto a non essere diffamati è un argomento molto difficile e complesso. Quando queste dinamiche si estendono ai blog, capita che il nostro mondo sia messo in crisi e tutti noi ci sentiamo minacciati, non più liberi di esprimere i nostri pensieri.
Questa cosa tocca tutti noi.

Work in progress

mercoledì 15 febbraio 2006

Nel senso di lavoro assurdo e spasmodico.
Sono uscito di casa ieri mattina alle 7 e tornato oggi alle 23, ma sono vivo.

Berlusconi e processi d’appello

venerdì 10 febbraio 2006

Mi era rimasta impressa una frase di Berlusconi su La7 qualche mattina fa. Passeggiando tra blog, mentre scopro un fatto grave di cui parlerò, mi imbatto anche in questo post in cui se ne parla, di cui riporto uno stralcio.

Era in vena di ammissioni il nostro: a una domanda del direttore della Stampa Giulio Anselmi, ha ammesso che le norme della legge sull’inappellabilità bocciate da Ciampi lo riguardano personalmente:
“Sì, – ha detto – a Milano c’è un processo d’appello che tuttavia è chiarissimo. Sono stato assolto in primo grado per non aver commesso il fatto. I fatti sono così chiari che non c’è nessuna possibilità che il verdetto possa essere cambiato dall’appello”.
Fonte la Repubblica.it.

A dire il vero, dall’aver comprato la sentenza SME è stato effettivamente assolto, ma dal reato di aver corrotto il giudice Squillante è stato prosciolto solo per aver ottenuto quelle attenuanti generiche che gli hanno consentito di far rientrare il reato stesso tra quelli passati in prescrizione.
Le attenuanti si danno ai colpevoli, non agli innocenti.
Vedi il dossier sul processo SME.

di Anna Setari

Ferrari e Depeche Mode

venerdì 10 febbraio 2006

Pare che per la prossima settimana lavorerò alla Ferrari.

Intanto, per carità, qualcuno mi compri il biglietto dei Depeche Mode all’asta su ebay! Ne parlavo qui.

biglietto depeche mode

update: venduto

Acronimi e sesso

giovedì 9 febbraio 2006


Stud Exchanging Thrilling Touches and Overwhelming, Lustful Orgasms

via principememe

Piersilvio Berlusconi candidato premier dell’Unione

mercoledì 8 febbraio 2006

Lo propone Giuda Maccablog. Via mae.

Vendo biglietto Depeche Mode

mercoledì 8 febbraio 2006

Vendo un biglietto per il concerto dei Depeche Mode a Milano il 19 febbraio in parterre.

Causa problema imprevisto e inderogabile, non potrò andare e, vi prego, niente facili ironie su questo ché mi piange il cuore dare via un biglietto comprato con mille difficoltà (sono andati esauriti in un attimo) qualche mese fa.

Ripeto: 19 febbraio, parterre. Roba da collezionisti.

Ora devo vedere se metterlo all’asta su eBay, farlo fare ad un amico più esperto (io su eBay ho sempre e solo comprato), provare a piazzarlo qui sul blog o chissà cos’altro. Ad ogni modo, se a qualcuno interessa, faccia un fischio.

update: il biglietto è un vendita su ebay a questo link. Non resta che sperare che qualcuno lo compri…

Vignette /2

lunedì 6 febbraio 2006

Se c’è qualcuno che scrive per te, meglio riportarlo invece di riscriverlo.
Ecco allora il link ad un bell’articolo su Macchianera, in cui il Neri riporta un commento in un post precedente di Babsi Jones.

Non che lo condivida fino in fondo, ma rende l’idea.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "OK, accetto" permetti il loro utilizzo. Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina dedicata alla privacy.

Chiudi