Sanremo e politica

domenica 20 Febbraio 2011

Roberto Vecchioni, con la sua canzone che parla di operai e scuola; i Modà con Emma, loro nuovo fenomeno commerciale e lei uscita dalla trasmissione Amici di Maria De Filippi; Al Bano, il cantante tradizionale che fa contente le famiglie.

In sintesi, diciamo pure la sinistra, la destra e il terzo polo.

Col televoto, sistema di voto molto discusso e al quale è abituato soprattutto il pubblico giovane che segue programmi come X-Factor e Amici, ha vinto Vecchioni, la sinistra. Per quel che mi riguarda, vale di più di qualsiasi sondaggio.

Gran brutto segno per Berlusconi.

Cosa resta di Sanremo 2008

martedì 13 Gennaio 2009

Andando al lavoro ho voluto riascoltare la mia selezione personale dei brani di Sanremo dell’anno scorso, invogliato dal fatto che già si parla del prossimo.

Mi sono accorto che non ricordavo minimamente alcune delle canzoni che io stesso avevo selezionato: nè il titolo, nè il cantante, nè le parole, nè la melodia; mi è parso significativo.

Al contrario, è stato piacevole riascoltare qualche brano che mi era piaciuto, ad esempio quello dei Frank Head.
Il migliore, però, anche a distanza di tempo e nonostante il poco successo, per me rimane quello di Toto Cotugno!


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "OK, accetto" permetti il loro utilizzo. Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina dedicata alla privacy.

Chiudi