Gli effetti di Berlusconi

I blog hanno la memoria lunga.

Poco più di un anno fa scrivevo un articolo, intitolato Gli effetti di Prodi, nel quale mi stupivo che il mio barbiere, dopo l’elezione di Prodi, avesse smesso di propormi scontrini con importo ridotto.

Infatti da anni, almeno 15 se non 20, ogni volta che mi taglio i capelli subisco la proposta di ricevere uno scontrino per il solo shampoo, o per la sola piega, o altro.

Questa condanna era finita durante il governo Prodi. A dimostrazione che il clima che si respira cambia effettivamente il comportamento delle persone.

Questa condanna è ricominciata ora, con il governo Berlusconi. Nuovamente a dimostrazione che il clima che si respira cambia effettivamente il comportamento delle persone e che ora ci si sente nuovamente legittimati, tra l’altro, a frodare il fisco.

1 Commento a “Gli effetti di Berlusconi”

  1. -Tom- scrive:

    ma tu acettavi lo scontrino ridotto?


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "OK, accetto" permetti il loro utilizzo. Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina dedicata alla privacy.

Chiudi