Il DVD di Diario

Uccidete la Democrazia

Era da una settimana che avevo deciso di comprare il DVD in edicola con Diario, appena si era iniziato a parlarne su internet. Si intitola Uccidete la Democrazia! ed è di Beppe Cremagnani ed Enrico Deaglio. Poi i giornali e la televisione hanno trasformato l’uscita di questo DVD in un evento, e ne sono felice per gli autori. Però mi secca molto essere stato preceduto da tanti altri che hanno deciso l’acquisto sicuramente dopo di me.

Ancor più mi secca il modo con il quale è stata trattata la faccenda. Diario dovrebbe uscire il venerdì, stando a quanto scritto sul sito e a quanto scritto dai quotidiani. A Ferrara e Bologna (e chissà in quanti altri posti), però, il giorno di uscita è il sabato. Succede allora che, invece di riservare il solito numero di copie per le uscite del sabato, visto il successo registrato il giorno precedente, a noi ne hanno spedite molte, molte meno.
Tutti gli edicolanti con i quali ho parlato a partire da ieri notte (la Feltrinelli a Bologna è aperta tutta notte e ho provato a giocare d’anticipo) mi hanno detto che le copie erano veramente poche.
Nel frattempo sul sito si recita che le ristampe saranno disponibili già da oggi, sabato. Cioè che nella parte di Italia privilegiata non solo sono andate a finire ieri le copie a noi destinate, ma sono anche andate a finire oggi quelle stampate in più. E a noi ancora niente.

Questo mi pare terribilmente ingiusto, oltre che stupido. Cosa ci voleva a prevedere questo successo, viste le premesse, e stampare qualche (milione di) copie in più? Ora la richiesta è talmente elevata che il sito di Diario è intasato, lo shop on-line irraggiungibile.
Cosa ci voleva a distribuire meglio le copie a livello nazionale?

Se il sito fosse utilizzabile avrei già comprato una copia sullo shop ufficiale, adesso dovrò arrangiarmi come posso, valutando nel frattempo di andare a vederlo al cinema Lumierè a Bologna dal 2 al 5 dicembre.

Update:
sono riuscito a comprare il DVD on-line, peccato che siano esauriti e li debbano ristampare (si dice ristampare?). Sono proprio curioso di vedere quanto ci metteranno a spedirlo… intanto…
[tags]uccidete la democrazia, diario, deaglio, cremagnani[/tags]

4 Commenti a “Il DVD di Diario”

  1. TheEgo scrive:

    I got it! 😉

  2. Enri scrive:

    Beh cari ragazzi, visto il polverone degli ultimi giorni cresciuto attorno il film del panzo-moore italiano, mi sento di dire solo una cosa: stavate per fare un bel casino, sputtanandovi in casa!!!

    Se non ci fosse stata la red-magistratura a fermare il panzo-italian-moore e fossero state effettivamente ricontate le schede, allora sarebbe emerso senza ombra di dubbio che le elezioni le avrebbe (anzi le ha) vinte il nostro caro amico Silvio!

    D’altronde avremmo mandato al collasso gli ospedali, sai quanti infarti…

    PS Sabato tutti a Roma mi raccomando.

  3. settolo scrive:

    In effetti mi sono sempre chiesto perché nessuno abbia ancora fatto ricontare le schede…
    Ma indagare gli autori del dvd è veramente roba assurda…

  4. Massimiliano scrive:

    *cough*


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "OK, accetto" permetti il loro utilizzo. Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina dedicata alla privacy.

Chiudi