Fuori casa

Sono uscito di casa martedì alle 7 del mattino, sono tornato mercoledì alle 9 di sera, dedicando ad attività diverse dal lavoro solo le ore di sonno. Alla faccia di chi dice che all’università non si lavora.

Certamente è stancante, ma non mi lamento di dover lavorare, mi piace.

3 Commenti a “Fuori casa”

  1. Sirella scrive:

    Cosi scendi la panca!=)

  2. Sirella scrive:

    Ops pancIa volevo dì.

  3. settolo scrive:

    invece aumenta, ché non mi rimane il tempo di fare altro se non lavorare…


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "OK, accetto" permetti il loro utilizzo. Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina dedicata alla privacy.

Chiudi