Il blog di Luttazzi

Ieri sera ho scoperto l’esistenza del sito di Daniele Luttazzi. Vi avverto subito che è interamente in Flash, accidenti a lui, ma non è di questo che voglio parlare.
Perchè la sopresa più grande è stata scoprire che Luttazzi ha un Blog.
Anche se lo devo ancora leggere, a intuito deve essere splendido, quasi come tornare ai tempi di Mai Dire Gol e di Tabloid. La sua satira pungente, forse troppo, credo posso trovare nel Blog un ottimo modo di esprimersi: qualche post ogni tanto, poche parole taglienti sui fatti del giorno, rendono il connubio Luttazzi-Blog veramente interessante, almeno per me.
Gente di Macchianera, perchè non lo invitate a scrivere per voi? Capisco che sia una presenza parecchio scomoda, ma persino per le vostre pagine?

C’è però un fatto piuttosto seccante.
Per accedere a quel Blog, dalla HomePage del sito sono necessari ben 4 click: il primo sull’immagine di Luttazzi per entrare nel sito vero e proprio, il secondo su una freccina in basso, il terzo sul cappello (cosa significhi poi quel cappello lo sa solo lui), il quarto, finalmente, sul suo faccione maturo sottotitolato Blog; naturalmente, tra un click e l’altro, bisogna aspettare il Flash.
Per fortuna, ho trovato questo link un po’ più diretto, dal quale basta un solo click.

Qualcuno ha voglia di spiegare a Luttazzi che così certo non invoglia la gente a leggere quel Blog? Perchè un Blog, si sa, richiede caratteristiche diverse rispetto ad un sito normale. Qualcuno, magari, potrebbe spiegargli cosa sono i feed? Se proprio non li vuole usare, almeno che renda il suo Blog accessibile più facilmente, perchè così è veramente difficile arrivarci e, soprattutto, leggerlo con costanza.

7 Commenti a “Il blog di Luttazzi”

  1. absinthfreespirit scrive:

    l’ultima volta che ho visitato il sito di luttazzi era abbandonatissimo il suo blog

    servizio a domicilio
    Il cybersex in cam

    Ebbene si, dopo aver disperatamente leccato tasti, tastiere, antenne delle del cellulare, dopo aver cambiato tappetino, spaccato mouse, dopo aver dovuto spiegare perchè, ora diciamo ” te staccherei tutti i tasti” invece di dire ti strapperei i vestiti, si è approdati nel mondo del sesso in cam. Ve lo dico subito, non è una passeggiata di riposo ma le soddisfazioni non si faranno attendere.
    Dimentichiamoci le serate al pc, con una scarpa e una ciavatta, con i mollettoni in testa, i piagiamoni felpatoni con una faccia slavata e distrutta ora ci si gioca tutto quindi ce sta da truccasse, andà dal parrucchiere e spende una fortuna in biancheria intima sul profumo si può risparmiare, possiamo spacciare un’essenza da 4 soldi per un sensualissimo Chanel n.5 tanto non lo saprà mai!!! Al limite se trova sexy che vi spruzziate dal vivo, attaccate un’etichetta falsa.
    Ma pensate che meraviglia non ci sta il pericolo di trovarsi in situazioni imbarazzanti, tanto se non se lava non fa niente, se ha mangiato i facioli con le cotiche, non ve ne accorgerete nemmeno e soprattuto il sesso in cam è preventivo contro le malattie sessuali….e non servono anticoncezionali….insomma….è il massimo!!!! Mi raccomando il volume della casse tenetelo sul basso, onde evitare che tutto il condominio pensi che ce sta qualcuno che se sente male e chiama il 113 (questo sarebbe molto imbarazzante) come la spiegate che state sedute sul monitor….per provare la prosizione 25 del kamasutra denominata “Candela” inoltre munitevi di una prolunga per spostare la cam nel caso la situazione si faccia rovente e le posizioni sempre più….intriganti…
    Io consiglio di stupire il vostro partener con una sorpresona stendete uno strato di nutella su tutto il monitor e procedete a rimuovere la stessa con la lingua mi raccomando non mentite troppo sul vostro aspetto fisico perchè se no quando sbucate davanti da sotto la nutella…..je piglia na sincope….e addio seratona di super sesso….oppure nascondetevi dietro al tendone del salotto e e tirate fuori con mosse suadenti…mo na mano…mo un piede…mi raccomando munitevi di una lampada direzionabile….ma con luce fioca, per la serie vedo non vedo e si qui la cellulite non se pò nasconde velatela se state proprio messi male al momento in cui vi rendete conto non capisce più niente attaccate sulla cam una foto che avrete preparato accuratamente prima
    Agli uomini consiglio l’organo riproduttivo di Jhon Holmes o Rocco Siffredi (tanto non ce stanno prove tattili) alle donne vedete voi…ehm….qualcosa che se presenta benino. Se capite che ama i tatuaggi…prendetevi un momento di pausa a appiccicatevi una decalcomania. oppure con un pennarello disegnatevi sul corpo qualcosa. Agli uomini consiglio di fare gli splendidi….offrendo in coppe di cristallo una strana mistura di zafferano e cidrosodina spacciandolo per champagne…EVITATE ACCURATAMENTE frasi del tipo” che pelle morbida che hai….oppure “sento il tuo caldo corpo”…. già non ce credono dal vivo, in questo caso sarebbe davvero poco credibile.
    Mi raccomando….premunitevi di una sedia bella grande, in certi momenti si perde di lucidità…e tra “un spostate in là”….”si si….metti la gamba così….nooooo cosììì cosìììì….” se cascate dalla sedia…non ce fate bella figura….che dirvi di più…mica devo fà tutto io….ahahhahah!

  2. absinthfreespirit scrive:

    ah sì l’articolo non è mio ma di sissunchi: http://articolidisissunchi.splinder.com/

    vedi come sono efficiente? ;)

  3. settolo scrive:

    non ho capito nulla… comunque ora è aggiornato… parla dell’assoluzione di Berlusconi (e di cosa altro poteva mai parlare…)

  4. Finestraio scrive:

    Il problema, in particolare, è il secondo clic: quella freccina microscopica in basso a destra, che quasi non si vede…

  5. caleidoscopio scrive:

    Mi scoccia che tutte quelle scritte rosse non siano link… mi viene istintivo il click…

  6. settolo scrive:

    anche a me…

  7. aumentare massa muscolare scrive:

    Ho salvato Settoblo » Blog Archive » Il blog di Luttazzi tra i preferiti!

Scrivi un commento

Cliccando su "Invia commento" ci si assume piena responsabilità di ciò che si è scritto e che sarà pubblicato su internet, consapevoli che i propri dati di accesso sono registrati. Il gestore si arroga comunque il diritto di cancellare qualsiasi commento che ritenga non attinente al topic, volgare o offensivo.